Corso RSPP/ASPP

Corso per RSPP

Per svolgere il compito di RSPP (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione) il D.Lgs. 81/08 richiede un attestato di frequenza, con verifica dell’apprendimento, a specifici corsi di formazione adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative.

L’art. 32 del D.Lgs. 81/08 dichiara che le capacità ed i requisiti professionali dei responsabili del servizio di prevenzione e protezione interni o esterni devono essere adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative.

Questi corsi sono:

  • MODULO A: corso base di 28 ore;
  • MODULO B comune: corso di 48 ore comune a tutti i macrosettori, approfondisce la tematica della sicurezza e dei rischi presenti sul luogo di lavoro;
  • MODULI B di specializzazione (SP1, SP2, SP3, SP4): corsi di specializzazione, nei quali si approfondisce la tematica della sicurezza con riferimento a particolari settori ATECO 2007, in particolare:
    – SP1: modulo di 12 ore per il settore ATECO 2007 “A – Agricoltura, silvicoltura e pesca”
    – SP2: modulo di 16 ore per il settore ATECO 2007 “B –Estrazione di minerali da cave e miniere” e “F – Costruzioni”
    – SP3: modulo di 12 ore per il settore ATECO 2007 “Q, 86.1 e 87 – Sanità e assistenza sociale”
    – SP4: modulo di 16 ore per il settore ATECO 2007 “C, 19 e 20 – Attività manifatturiere”
  • MODULO C – corso di specializzazione specifico sui temi della comunicazione della durata minima di 24 ore.

I corsi abilitano liberi professionisti e lavoratori che hanno svolto e terminato tutti i corsi a svolgere il ruolo di RSPP sia nella propria azienda sia per altre aziende (facendo riferimento ai settori merceologici relativi al modulo B comune, oppure ai moduli di specializzazione).

I contenuti dei corsi sono definiti dall’Accordo Stato-Regioni del 26 gennaio 2006 e modificati dal successivo Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2017.

Dopo aver svolto la formazione di base, il RSPP deve, ogni cinque anni, svolgere un aggiornamento di 40 ore che può essere effettuato anche in modalità e-learning. Questo corso di aggiornamento fornisce ai Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) l’aggiornamento necessario per quanto riguarda le tematiche della sicurezza e salute nei luogo di lavoro e le novità della normativa vigente. I contenuti di questo corso riguardano gli aggiornamenti in merito all’organizzazione e alla gestione della sicurezza in azienda, alle nuove modalità di gestione della formazione dei lavoratori, agli aggiornamenti sulle fonti di rischio e le relative misure di prevenzione affrontati tramite applicazioni pratiche e approfondimenti esemplificativi.

Corso per ASPP

L’Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) è una figura prevista dal D.Lgs 81/08 (art.32) che ha il compito di affiancare l’RSPP nello svolgimento delle attività che riguardano la salute e sicurezza in azienda. Nominato dal Datore di lavoro, l’ASPP è un ruolo che può essere ricoperto anche da più di una persona.

Il ASPP si occupa di collaborare e fornire supporto all’RSPP laddove quest’ultimo abbia necessità di supporto per ricoprire i suoi compiti, ad esempio nel caso di aziende localizzate su più sedi: gli addetti, dunque, possono essere molti o anche nessuno (dipende dalle caratteristiche dell’azienda e dalla valutazione dei rischi).

A differenza del Responsabile, tuttavia, gli Addetti non sono obbligati a partecipare alle riunioni periodiche che si tengono, con cadenza minima di almeno una all’anno, tra datore di lavoro, RSPP, RLS e medico competente.

L’ASPP deve possedere capacità e requisiti professionali conformi a quanto stabilito dall’art. 32 del decreto stesso e per questo il percorso formativo prevede lo svolgimento di:

  • MODULO A: corso base di 28 ore;

  • MODULO B comune: corso di 48 ore comune a tutti i macrosettori, approfondisce la tematica della sicurezza e dei rischi presenti sul luogo di lavoro;

  • MODULI B di specializzazione (SP1, SP2, SP3, SP4): corsi di specializzazione, nei quali si approfondisce la tematica della sicurezza con riferimento a particolari settori ATECO 2007, in particolare:

    – SP1: modulo di 12 ore per il settore ATECO 2007 “A – Agricoltura, silvicoltura e pesca”

    – SP2: modulo di 16 ore per il settore ATECO 2007 “B –Estrazione di minerali da cave e miniere” e “F – Costruzioni”
    – SP3: modulo di 12 ore per il settore ATECO 2007 “Q, 86.1 e 87 – Sanità e assistenza sociale”

    – SP4: modulo di 16 ore per il settore ATECO 2007 “C, 19 e 20 – Attività manifatturiere”